Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle infrastrutture pubbliche nello sviluppo regionale italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 dinamico si è studiato l’evoluzione di tali indici nell’arco del suddetto decennio, allo scopo di mettere in evidenza eventuali fenomeni di convergenza o divergenza. L’analisi condotta a livello regionale, è stata poi ripetuta anche a livello provinciale. Infine, nell’ultima parte del nostro lavoro, abbiamo esaminato più da vicino la situazione della Sicilia. Dalle nostre ricerche è emerso un fatto che è bene sottolineare: da qualunque angolazione si osservi il fenomeno di ci stiamo occupando, appare evidente che, all’interno del nostro paese, esistono due realtà che sembrano viaggiare su binari paralleli, e quindi destinate a non incontrarsi mai. Sebbene siano state impiegate ingenti risorse finanziarie e spesi fiumi di parole, il dualismo Nord-Sud non accenna a sparire ed anzi, per alcuni versi, tende ad accrescersi. Il dato di fatto, a cui dobbiamo arrenderci, è che, a tutt’oggi, la questione meridionale è più che mai irrisolta.

Anteprima della Tesi di Fausto Schiavo

Anteprima della tesi: Il ruolo delle infrastrutture pubbliche nello sviluppo regionale italiano, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Fausto Schiavo Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6444 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.