Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Calcolo delle reti idrauliche in pressione mediante una tecnica mista algoritmi genetici / metodo Gauss-Newton

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 2) facilitare le operazioni di scavo e posa in opera essendo la strada il luogo più facilmente raggiungibile dai mezzi di scavo e di trasporto delle tubazioni. 3) agevolare l’allacciamento alla rete da parte delle utenze private grazie alla facile esecuzione degli scavi sul bordo stradale, nonché per le distanze modeste che usualmente corrono dal punto di allacciamento all’erogazione vera e propria potendo la rete anche seguire strade secondarie (reti di distribuzione III ordine). Per quanto concerne la tipologia di rete si avranno due possibilità: reti ramificate e reti a maglie chiuse o magliate. Nelle reti ramificate, ogniqualvolta si verifichi un’interruzione per guasto o per manutenzione in un punto qualsiasi della rete, resta senza fornitura d’acqua il tronco di rete a valle del punto stesso con i gravi disagi che ciò comporta. A questo grave inconveniente si può porre rimedio adottando il secondo tipo di reti: a maglie chiuse. La maglia chiusa permette all’acqua di raggiungere qualsiasi punto della rete mediante più percorsi e quindi by-passando il punto di interruzione. Difatti ciascun tronco della rete può essere percorso in due sensi creando così una molteplicità di possibili percorsi ed elevando consequenzialmente l’elasticità e l’affidabilità del sistema. L’ultima delle ipotesi sulla rete di distribuzione concerne l’introduzione di una nuova grandezza: la portata distribuita uniformemente lungo il percorso.

Anteprima della Tesi di Enrico Masini

Anteprima della tesi: Calcolo delle reti idrauliche in pressione mediante una tecnica mista algoritmi genetici / metodo Gauss-Newton, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Enrico Masini Contatta »

Composta da 212 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4275 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.