Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Toy generation: riflessioni psicologiche

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Il fluido sociale Capitolo primo Il fluido sociale Siamo alla mercede del dispensatore, disse il barista che non aveva cornetti. Quante grazie sono attese in una sola giornata. R. Minore Alcuni pittori trasformano il sole in una macchia gialla, altri trasformano una macchia gialla nel sole. P. Picasso 1. Partendo da Archimede Il principio di Archimede recita che un corpo immerso in un fluido riceve una spinta, dal basso verso l’ alto, eguale al peso del fluido che esso sposta. E potremmo anche leggerlo in chiave animistico / antropologica, come se si trattasse dell’ uomo che nasce e vive nel corpo sociale, il quale agisce e reagisce alla sua entrata–passaggio. L’ uomo: con Husserl, dotato di intenzionalità. La coscienza, corrente di esperienze vissute, è sempre coscienza di qualcosa,

Anteprima della Tesi di Federica Zappalaglio

Anteprima della tesi: Toy generation: riflessioni psicologiche, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Federica Zappalaglio Contatta »

Composta da 103 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2890 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.