Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La Miga e la risoluzione delle controversie

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 INTRODUZIONE Gli investimenti esteri costituiscono attualmente una delle più importanti forme di attività economica internazionale e il principale veicolo di flussi finanziari e commerciali internazionali. Gli investimenti si possono classificare in due categorie: investimenti diretti e investimenti in portafoglio 1 . Gli investimenti diretti costituiscono materia di attenta considerazione da parte degli Stati sul piano politico e economico, dato che vengono realizzati da imprese di grandi dimensioni, con strategie a medio e lungo termine, in uno o più settori produttivi e in numerose aree di mercato. Dato che gli investimenti diretti si manifestano principalmente come attività di imprese multinazionali, e dato che essi accrescono la capacità produttiva dell’ economia del paese in cui sono realizzati, è evidente che, soprattutto negli ultimi decenni, gli Stati importatori di capitali abbiano accresciuto i controlli su di essi, e realizzato,attraverso apposite misure legislative, un clima favorevole per i trasferimenti di capitale estero. 1 Gli investimenti esteri di portafoglio consistono unicamente in operazioni finanziarie che hanno oggetto l’acquisto di azioni, obbligazioni o altri titoli e si caratterizzano per l’assenza dellà volontà dell’investitore di paretcipare alla gestione dell’impresa.CFR. Picone-Sacerdoti, Diritto internazionale dell’economia, Milano 1982, pp. 8oo e sse ancora Voss, The protection and promotion of foreign direct investment in developing countries: interests, interdependencies, intracacies, in International and comparative law quartely, 1982, 686-687.

Anteprima della Tesi di Raffaele Laugelli

Anteprima della tesi: La Miga e la risoluzione delle controversie, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Raffaele Laugelli Contatta »

Composta da 103 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2679 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.