Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La gestione del rischio dei crediti commerciali come strumento di marketing delle imprese industriali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

La gestione del rischio dei crediti commerciali come strumento di Marketing. ƒ Oneri bancari elevati per spese legali ƒ Obsolescenza dei macchinari e deperimento merci Parimenti, un sondaggio condotto nel Regno Unito dal “AccountingWEB.co.uk” e sponsorizzato dalla Royal Bank of Scotland Commercial Services 19 su un campione di 10.000 imprese 20 , ha evidenziato che il 70% delle stesse, con fatturato annuo inferiore ai 10 milioni di sterline, s’imbatte quotidianamente in problemi di ritardati pagamenti delle loro fatture, come segue: - Il 10% di costoro dichiarano di essere costrette ad attendere 2 o più mesi al fine di ottenere il dovuto rispetto la data pattuita per il pagamento - Il 30% attende tra i 30 e i 60 giorni per ottenere il pagamento - Il 60% ottiene il ritardato pagamento entro 30 giorni rispetto la data pattuita. Lo studio chiarisce, inoltre, che queste PMI, in virtù di tali ritardi nei pagamenti, incorre nelle seguenti problematiche: ƒ Il 13% di queste si trovano costrette a posticipare gli acquisti degli approvvigionamenti o a ridurli in quantità a causa di una mancanza “imprevista” di liquidità ƒ L’8% non può usufruire degli sconti cassa sul pagamento in contanti delle rispettive fatture ai propri fornitori sempre a causa di “inattese” mancanze di liquidità ƒ Il 5%, infine, dichiara di essere incorse in problemi nell’ottenimento di credito (per esempio maggior fido in banca) proprio a causa di una clientela definita “tardy payers”. 19 Rivista “Cm – Credit Management”, titolo articolo “Late Payment remains major headache”, Ottobre 2002, Sezione News, pag.12. A conclusioni non dissimili da quelle poste in essere da questo studio, è arrivato 20 Che hanno risposto esaustivamente ai quesiti del testè indicato sondaggio. 6

Anteprima della Tesi di Elia Maggiolo

Anteprima della tesi: La gestione del rischio dei crediti commerciali come strumento di marketing delle imprese industriali, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Elia Maggiolo Contatta »

Composta da 320 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4330 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.