Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Internet e la pubblica amministrazione. Problematiche e norme senza confini?

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

computer. Tali protocolli sono accordi convenzionali sul modo in cui deve essere effettuata la trasmissione in linea. Le società, in particolare quelle che intendevano ottenere commesse dal governo federale, iniziarono a scrivere software conforme a questi protocolli. Le macchine, sia pure con sistemi operativi differenti, dovevano parlare la stessa lingua che si fonda sul packet-switching. Questo idioma si chiamava, originariamente (1970), NCP 16 . Il più importante insieme di protocolli fissato dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti è il Transmission Control Protocol / Internet Protocol (TCP/IP), progettato da Vinton Cerf e Robert Kahn nel 1982, ed era una versione più raffinata del protocollo NCP. Il protocollo di trasmissione TCP/IP, segnò un altro punto di svolta nella storia della evoluzione della rete Internet che trasse il proprio nome proprio da esso. Sebbene a quel tempo esistessero solo due reti, l’IP venne sviluppato in vista di decine di migliaia di reti. Un codice di comunicazione TCP/IP, funziona in due fasi: il Transmission Control Protocol seziona all'origine i messaggi, in quanto i dati da inviare sono troppo grandi, quindi, ne ridimensiona la grandezza dividendoli in diversi pacchetti, per poi ricomporli in unità una volta arrivati a destinazione. 16 Network Control Protocol.

Anteprima della Tesi di Marco Martorana

Anteprima della tesi: Internet e la pubblica amministrazione. Problematiche e norme senza confini?, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Marco Martorana Contatta »

Composta da 222 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2701 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.