Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le garanzie atipiche e il pegno rotativo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

nella propria attività produttiva e di lavorare, quindi, la merce già immagazzinata. In seguito i beni risultanti dalla lavorazione vengono tolti dal magazzino e trattenuti dalla banca attraverso la cd. clausola di lavorazione, la quale permette il trasferimento della garanzia al bene che risulta dal processo produttivo 6 . L'imprenditore, nei limiti della normale gestione dell'impresa, può vendere in nome proprio a terzi, le merci di cui la banca è divenuta proprietaria in garanzia; egli in sostituzione delle merci vendute, cede in anticipo i diritti che gli deriveranno dalla vendita, creando un prolungamento del vincolo attraverso la cessione di un credito futuro. «In tal modo si determina un equilibrato contemperamento degli opposti interessi: l'imprenditore mantiene la disponibilità delle merci, il finanziatore è garantito [...] mantenendo costante un Sicherungsrahmen, cioè una forma di garanzia che prevede in continuazione l'assorbimento di nuovi beni che sostituiscono quelli dello stesso genere in precedenza coperti dalla medesima garanzia» 7 . La tecnica del prolungamento della garanzia attuato per mezzo della clausola di riserva della proprietà, è stata recepita anche nell'ordinamento francese e in quello di common law, nel quale la giurisprudenza ha stabilito la validità di una clausola (Romalpa clause) volta ad estendere la riserva di proprietà ai beni prodotti con i 6 Cassandro-Sulpasso, La vendita con riserva di proprietà in diritto comparato, in. AAVV., Vendita e trasferimento della proprietà nella prospettiva storico-comparatistica, Milano, 1991, pag.786 7 E. Gabrielli, Sulle garanzie rotative, op.cit., pag. 34

Anteprima della Tesi di Stefano Andrea De Paola

Anteprima della tesi: Le garanzie atipiche e il pegno rotativo, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stefano Andrea De Paola Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6270 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.