Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La competitività come elemento fondante dell'economia industriale. Il caso Coca-Cola

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo Primo L’analisi della competitività e del vantaggio competitivo Tabella 1.1: Come tramutare lo scenario in leva competitiva • Fase 1 (Analisi): Quali sono i trend in corso? Identificazione di aspetti economici, ecologici, culturali, sociali, demografici, concorrenza, in grado di interferire con le nostre attività o cre- are opportunità per noi. • Fase 2 (Strategia): Quali strategie predisporre per non farsi cogliere impreparati dai trend, ma anzi utilizzarli a nostro vantaggio e trasformarli in soluzioni, prodotti, progetti. • Fase 3 (Attuazione): Affidare incarichi per la realizzazione dei progetti (modifiche di pro- dotti, nuove alleanze, rottura di alleanze, sviluppi del servizio, nuove fonti di finanziamento, ecc.) al personale interno ed esterno più preparato, definendo chi fa cosa, come ed entro quando. Fonte: TREVISANI DANIELE, Competitività aziendale, personale, organizzativa. Strumenti di svi- Aprire gli orizzonti aziendali è un prerequisito indispensabile per lo sviluppo compe- titivo. Questo significa preoccuparsi non solo delle vendite, ma anche degli scenari glo- bali e di come questi incidono sull’azienda, di cosa faccia la concorrenza, di come crea- re valore nel mix di offerta, di come comunicare meglio al cliente, di come accrescere la competenza del personale, ecc. La perdita di competitività deriva molto spesso non dalla mancanza di idee e neanche dalla scarsa creatività, ma dall’incapacità di attuare il progetto, di definire “chi fa cosa ed entro quando”, “chi se ne occupa e chi è il responsabile”. Il problema della gestione del progetto è strettamente collegato alla gestione dei tem- pi, alla direzione per obiettivi e al controllo di gestione, per quanto riguarda l’analisi e- satta dei costi di un progetto.

Anteprima della Tesi di Laura Gasparella

Anteprima della tesi: La competitività come elemento fondante dell'economia industriale. Il caso Coca-Cola, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Laura Gasparella Contatta »

Composta da 245 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11954 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 38 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.