Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il settore delle Tlc dal monopolio all'ipercompetizione. Il caso Wind

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 - Imitabilità. Essendo disponibile al pubblico, il servizio è facilmente imitabile dai concorrenti, il che genera problemi nel renderlo altamente distintivo sul mercato; - Regolamentazione. Data la complessità del servizio, esso è sottoposto ad una stringente regolamentazione, che ne garantisce, sia la libera fruizione a tutti, sia i termini d’erogazione (temporali, geografici, modalità di erogazione…). Il marketing dei prodotti ad alta tecnologia si focalizza in particolare su: - gli ingenti investimenti iniziali, che rappresentano costi fissi non facilmente comprimibili; - il coordinamento e l’integrazione tra la funzioni di marketing, R&S e produzione; - la necessità di prevedere lo sviluppo tecnologico futuro, per quanto riguarda gli standard adottabili e gli investimenti ipotizzabili; - la difficile previsione degli scenari futuri e per la domanda e per le vendite, data l’elevata dinamicità del mercato sia dal punto di vista dei bisogni che della tecnologia;

Anteprima della Tesi di Arturo Iorio

Anteprima della tesi: Il settore delle Tlc dal monopolio all'ipercompetizione. Il caso Wind, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Arturo Iorio Contatta »

Composta da 207 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3555 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.