Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il settore delle Tlc dal monopolio all'ipercompetizione. Il caso Wind

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 La convergenza tra la terziarizzazione dell’economia e il rapido progresso tecnologico hanno contribuito alla crescita del settore dei servizi high tech. Un definizione specifica dei servizi high tech non è di facile individuazione, possono però esser tracciati i parametri distintivi che contraddistinguono un impresa high tech, dai quali poter ricavare tale concetto. Un impresa di servizi ad alta tecnologia è caratterizzata da: • elevatissima propensione all’innovazione, grossi investimenti in R&S, gestione e struttura fortemente “tecnologicizzate”; • operatività in settori fortemente evolutivi, con scenari futuri difficilmente ipotizzabili, perché caratterizzati da continui cambiamenti tecnologici; • contesti geografici e temporali “in continuo fermento”, nei quali, il prodotto è high tech fino a che non emerge una nuova tecnologia sostitutiva. In sostanza, la definizione di servizi ad alta tecnologia può essere formulata integrando tutto ciò che si è detto finora e cioè: “si parla di servizio high tech quando si è di fronte ad un prodotto qualificato principalmente dalla sua componente

Anteprima della Tesi di Arturo Iorio

Anteprima della tesi: Il settore delle Tlc dal monopolio all'ipercompetizione. Il caso Wind, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Arturo Iorio Contatta »

Composta da 207 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3555 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.