Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Dalla scrittura alle immagini. Porte aperte: il romanzo di L. Sciascia e il film di G. Amelio.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 DALLA SCRITTURA ALLE IMMAGINI PORTE APERTE IL ROMANZO DI L. SCIASCIA E IL FILM DI G. AMELIO FILM E ROMANZI: LA TRASPOSIZIONE E LE SUE FORME PAROLE ED IMMAGINI Prima di inoltrarci nel vivo dell'interessante argomento di questo capitolo è giusto porre alcune premesse. Dovendo discutere dei modi di trasporre un testo letterario in film ci sembra necessario chiarire, molto brevemente, quali siano le distanze e le similitudini tra questi due linguaggi. La principale ed irriducibile distanza è che la letteratura significa, come tutti gli altri linguaggi di segni, mentre il cinema semplicemente mostra. Pertanto esso non ha un codice, in senso stretto, fisso ed immutabile; si può tuttavia comporre una sorta di grande sintagmatica di immagini filmiche per ognuno dei vari generi che si sono formati nella tradizione della pratica cinematografica 1 . In opposizione a coloro che, basandosi su questi argomenti, sono contrari a qualsiasi forma di adattamento e sostengono che ogni opera debba restare nel sistema segnico nel quale è nata, i rappresentanti di una tendenza nata negli anni settanta sostengono che il cinema, data la sua innata vocazione narrativa, essendo cresciuto all'ombra della letteratura ed avendo subito ed esercitato, a sua volta su di essa, una grande influenza, abbia maturato un nucleo comune a quest'ultima di strutture profonde in termini di personaggi, eventi, 1 A. Costa, Immagine di un’immagine, Torino, Utet, 1993.

Anteprima della Tesi di Clementina Savino

Anteprima della tesi: Dalla scrittura alle immagini. Porte aperte: il romanzo di L. Sciascia e il film di G. Amelio., Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Clementina Savino Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7662 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.