Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I gruppi di società nel diritto tributario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

ordinaria» di un’altra società (art. 2359, 1° comma, n° 1). Questa sorta di presunzione assoluta dell’esistenza di una situazione di controllo societario è fondata sul presupposto secondo cui la disponibilità della maggioranza dei voti consente all’azionista di nominare o l’amministratore unico o l’intero consiglio di amministrazione, nonché l’organo di controllo della società: senza dubbio, l’esercizio di questo potere di nomina pone la società controllante in condizione di orientare l’attività della controllata verso linee di programmazione economica e finanziaria da essa prestabilite. Il controllo interno indiretto si ha nelle ipotesi in cui una società «dispone di voti sufficienti per esercitare un’influenza dominante nell’assemblea ordinaria» di un’altra società (art. 2359, 1° comma, n° 2). Infatti, quando il capitale sociale risulta frammentato in numerose partecipazioni e quando si riscontra un costante e diffuso assenteismo degli azionisti, una società può controllarne un’altra anche senza disporre della maggioranza dei voti. L’influenza dominante – che può essere identificata, in prima approssimazione, con il potere di indirizzo dell’attività della controllata – finisce, anche qui, per coincidere

Anteprima della Tesi di Giancarlo Dessi

Anteprima della tesi: I gruppi di società nel diritto tributario, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giancarlo Dessi Contatta »

Composta da 248 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10020 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 15 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.