Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'impossibilità del negativo. Il problema del nichilismo in Fedor M. Dostoevskij

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 rivolta di A. Camus)? Può sembrare paradossale ma alcune risposte le cercheremo, prima che in Camus, in uno scrittore come Dostoevskij, che ha operato prima dello sviluppo del nichilismo, così come lo abbiamo conosciuto nell’ultimo Nietzsche e nel ‘900, ma che ne ha anticipato e criticato aspetti importanti. Guarderemo, a tal proposito, alla creazione letteraria in quanto pensiero che trova espressione nel movimento contraddittorio dell’esistenza, carico di possibilità e degli infiniti percorsi, della “carne” delle storie degli uomini. Vedremo emergere di volta in volta, come riferimenti della nostra ricerca, i personaggi creati da F. M. Dostoevskij nei suoi maggiori romanzi.

Anteprima della Tesi di Antonio Spinelli

Anteprima della tesi: L'impossibilità del negativo. Il problema del nichilismo in Fedor M. Dostoevskij, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonio Spinelli Contatta »

Composta da 266 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7063 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.