Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'impossibilità del negativo. Il problema del nichilismo in Fedor M. Dostoevskij

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 analizzare ciò che il termine indica nell’uso più conosciuto che è quello che rimanda da un lato alla grande stagione dei romanzi russi dell’Ottocento (Turgenev e Dostoevskij), dove il nichilismo è indicato come “corrente di pensiero e di azione ateistica, materialistica, positivistica e rivoluzionaria” 2 , e dall’altra al pensiero di F. W. Nietzsche in quanto denuncia del compimento della storia della metafisica come processo di decadenza. Il nichilismo nella letteratura russa dell’Ottocento. “Padri e Figli” di I. Turgenev. Passando a considerazioni puntuali sul nichilismo nella letteratura e nella cultura russa della seconda metà dell’Ottocento, ci soffermeremo sui tratti qualitativi di cui Valerio Verra si serve per definire la figura del nichilista. “…rifiuto sdegnoso di qualsiasi autorità; fiducia entusiastica nella scienza e nei suoi metodi; cinismo e gusto del paradosso spinti sino alla sfrontatezza, specie nel conflitto generazionale tra ‘padri e figli’; scetticismo sulla possibilità di un qualsiasi mutamento graduale della situazione politica e predilezione per il gesto eroico, anche terroristico; negazione di qualsiasi valore ancorato a basi metafisiche e religiose (sia pure, come nei personaggi di Dostoevskij, attraverso un dibattito molto teso e doloroso); e, infine, svalutazione dell’arte, se intesa come semplice espressione di sentimenti estetici individuali, considerati sterili, antiquati e rinunciatari, e non come strumento per servire la ‘causa del popolo’.” 3 2 Verra, Valerio, “Nichilismo”, Enciclopedia del ‘900 - Treccani, op. cit., pag. 778 col. 1 3 Ivi, pag. 778 col. 2.

Anteprima della Tesi di Antonio Spinelli

Anteprima della tesi: L'impossibilità del negativo. Il problema del nichilismo in Fedor M. Dostoevskij, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonio Spinelli Contatta »

Composta da 266 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7065 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.