Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le prospettive di applicazione del project financing al settore ospedaliero italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

suo proprio che può dirsi ampiamente tipizzato. Tenendo conto di tale origine si pone naturalmente il problema del suo inquadramento e della sua lettura nel nostro ordinamento. Se è vero infatti che dal punto di vista strettamente giuridico, il project financing si avvale di strumenti diffusi e consolidati, è altrettanto vero che è profondamente innovativa l’impalcatura logica che lega la molteplicità dei contratti attraverso i quali vengono coordinate e finalizzate le risorse, le attività e le responsabilità dei soggetti coinvolti. Partendo da questo presupposto, sarebbe pertanto semplicistico considerare il project financing come uno strumento finanziario o un metodo peculiare: si tratta innanzitutto di un differente approccio al finanziamento degli investimenti. Pertanto, se l’esperienza anglosassone ha dimostrato la possibilità concreta di applicare il PFI in sanità sfruttando efficacemente le potenzialità derivanti dalla partnership tra pubblico e privato, va certamente considerato il diverso stadio di evoluzione in cui si trova il nostro sistema, e la necessità di un cammino per tappe appare imprescindibile, al fine di dare gradualità nell’attuazione di tali forme di collaborazione, prima di avviare iniziative di grande impegno, durata ed impatto. Le domande implicite che hanno guidato il mio lavoro di ricerca sono state dunque: quali sono le reali possibilità applicative della finanza di progetto al settore ospedaliero italiano? Che beneficio possono trarne i soggetti coinvolti? A che punto siamo effettivamente nel nostro Paese? E’ possibile veramente risparmiare senza intaccare il livello dei servizi sanitari offerti ai pazienti?

Anteprima della Tesi di Gabriele Migliaccio

Anteprima della tesi: Le prospettive di applicazione del project financing al settore ospedaliero italiano, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Gabriele Migliaccio Contatta »

Composta da 250 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4311 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 39 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.