Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le trasformazioni culturali e strutturali de ''L'Unità''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 popolare, hanno spinto “L’Unità” a rinnovarsi affannosamente e sempre alla ricerca di quel qualcosa che la rendesse appetibile sul mercato dei lettori e della politica. Ma proprio l’apertura al mercato e al confronto soprattutto con le altre realtà editoriali come “La Repubblica” e “Il Manifesto”, spesso più agguerrite e in sintonia con i propri lettori, ha finito per devitalizzare l’esperienza particolare e forse unica, nell’occidente democratico, del quotidiano comunista, stingendone le peculiarità e rendendolo simile agli altri. Insomma nel momento in cui “L’Unità” s’è aperta coraggiosamente al mercato dei quotidiani e alla concorrenza ha dovuto sacrificarsi riducendo la propria originalità, venendo percepita dai suoi lettori come uguale se non simile alla concorrente “La Repubblica” e svilendo il proprio atto identificante. Ora chi compra “L’Unità” non compera più il giornale del PCI, ma più prosaicamente il giornale di un’area di centro sinistra, peraltro un’area vasta e già abbondantemente presidiata dalla stampa italiana. Ciò ha provocato una crisi d’identità del giornale e dei suoi lettori, con conseguente e drammatica emorragia di copie e perdita di credibilità. Si dibatte se il futuro de “L’Unità” sia quello di una sorta di “Il Foglio” di sinistra piuttosto che di un “Il Sole 24 ore” dei poveri o di un bollettino di area governativa. Non ha forse più senso chiedersi se nel terzo millennio abbia ancora futuro un quotidiano come “L’Unità”, un giornale attraverso il quale “la politica del PCI si fa quotidiana” secondo la celebre definizione di Togliatti? Ora affronteremo una breve ricognizione storica su “L’Unità”, un’analisi diacronica attraverso la quale comprendere meglio le linee evolutive della forma giornale dal dopoguerra ai nostri giorni, e con la quale poter capire da dove e su che basi il progetto giornalistico (e soprattutto politico) de “L’Unità” sia partito, dove stia approdando e con quali prospettive. Solo due anni fa, con il fallimento e la chiusura, la storia de “L’Unità” sembrava finita tragicamente ed impossibile da rianimare. Non solo crisi politica e identitaria. L’idea

Anteprima della Tesi di Luca Zanelli

Anteprima della tesi: Le trasformazioni culturali e strutturali de ''L'Unità'', Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Luca Zanelli Contatta »

Composta da 151 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1137 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.