Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Popolazione e mobilità: l'immigrazione in Italia e in Sardegna

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 opportunit� offerte nei Paesi di approdo: si devono piuttosto sempre pi� alle accresciute forze espulsive dei paesi di origine. Dalla fine degli anni �80, in seguito ai processi di democratizzazione dell�Europa dell�Est, � iniziato un flusso migratorio in direzione Est-Ovest. A partire dalla seconda met� degli anni ottanta l�Italia, paese tradizionalmente esportatore di manodopera, si � trasformata in area di immigrazione: un evento di enorme portata per i possibili sviluppi e quindi per gli effetti che investiranno gli equilibri della nostra societ�.

Anteprima della Tesi di Juan Santiago Di stefano

Anteprima della tesi: Popolazione e mobilità: l'immigrazione in Italia e in Sardegna, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Juan Santiago Di stefano Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10518 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.