Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuove strategie competitive e processi localizzativi delle grandi catene alberghiere. Il caso Accor

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 SISTEMA TURISTICO 7 1.3. Domanda turistica La domanda turistica è l’insieme dei beni e servizi richiesti dai viaggiatori. Il contenuto della domanda è difficilmente delimitabile in quanto è funzione delle esigenze e delle attese di ciascun turista. Una conoscenza approfondita della domanda richiede, quindi, un’analisi dettagliata volta a suddividerla in differenti segmenti in funzione delle motivazioni dello spostamento, della tipologia di viaggio prescelta, della durata del soggiorno, della provenienza dei viaggiatori e della capacità di reddito (G. Sancetta, 1995). Lo studio della domanda turistica è utile per orientare le scelte degli imprenditori esercenti attività economiche rientranti nell’ambito del sistema turistico e dello Stato che potrebbe divenire il promotore dello sviluppo di alcune zone a spiccata vocazione turistica. A tal fine, è necessario raccogliere informazioni sulle attese ed esigenze manifestate dai turisti tramite indagini di mercato. Le ricerche di mercato possono essere condotte con strumenti e frequenze diverse in rapporto agli obiettivi che si vogliono raggiungere ed alla disponibilità di mezzi finanziari. Tali ricerche possono essere di tipo qualitativo e quantitativo. Le ricerche di mercato che hanno per oggetto la domanda turistica possono essere distinte in sondaggi nazionali e locali. Le indagini della domanda turistica a livello nazionale sono, generalmente, condotte suddividendo i movimenti turistici nazionali e stranieri poiché le metodologie impiegate per studiarne le tendenze sono diverse. Al contrario, nei sondaggi a carattere locale, che integrano le analisi e le stime della domanda turistica condotte a livello nazionale, si prescinde dalla provenienza dei turisti e le informazioni vengono colte congiuntamente per turisti nazionali e stranieri attraverso interviste negli alberghi, nei luoghi dove il turista trascorre la propria attività di vacanza ovvero in locali pubblici. E’ opportuno, inoltre, osservare che le rilevazioni di dati sulla domanda turistica debbano essere condotte principalmente da enti pubblici in quanto la onerosità e la

Anteprima della Tesi di Andrea Castellani

Anteprima della tesi: Nuove strategie competitive e processi localizzativi delle grandi catene alberghiere. Il caso Accor, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Castellani Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6146 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 50 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.