Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Modelli decisionali applicati alla scelta degli ospedali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Pagina 4 l’individuo scelga l’alternativa con la più alta utilità, l’utilità non è nota con certezza all’analista ed è trattata da questi come una variabile aleatoria. Così la probabilità che un’alternativa sia scelta è definita come la probabilità che abbia la più alta utilità fra le varie alternative. Nel capitolo 1 sono stati mostrati la teoria e le proprietà dei vari modelli di scelta. Dopo una breve introduzione alla teoria di scelta individuale sono stati mostrati vari modelli di scelta ; il Logit Binario ed il Probit binario, il Logit Multinomiale ed il Nested Logit. Per poter valutare la correttezza di un modello rispetto ad un altro sono stati mostrati vari test statistici, mentre per valutare la sensitività di un modello è stato presentato il concetto di elasticità e le relative formule. Nel capitolo 2 sono stati mostrati i dati in nostro possesso e come sono stati filtrati per depurarli dei record e dei campi non necessari. A questo punto abbiamo mostrato analisi statistiche e grafici prima considerando solo i pazienti che si sono rivolti all’ospedale di Pistoia e Pescia, riferiti ad alcuni reparti e poi globalmente, e poi considerando i pazienti residenti nella provincia di Pistoia. Tramite queste statistiche abbiamo raccolto informazioni che ci sono risultate utili nell’analisi dei risultati ottenuti dall’implementazione dei modelli decisionali scelti. Nel capitolo 3 abbiamo proceduto a fare una breve introduzione al linguaggio di programmazione S-plus utilizzato per implementare i modelli di scelta. Nel capitolo 4 sono stati mostrati i risultati numerici dei parametri stimati per i vari modelli di scelta implementati. Inoltre sono stati mostrati i risultati dei vari test statistici utilizzati per valutare la bontà del modello utilizza to e l’analisi di sensitività. Per finire nel capitolo 5 sono state discusse le conclusioni dei metodi implementati.

Anteprima della Tesi di Alessandro Mazzanti

Anteprima della tesi: Modelli decisionali applicati alla scelta degli ospedali, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Alessandro Mazzanti Contatta »

Composta da 210 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4478 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.