Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistemi di memoria e strategie di oblio in contesti organizzativi, nel caso dei nodi di contatto della Regione Emilia Romagna

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

ABSTRACT In questa tesi troverete, in ordine sparso: due tempeste del ricordo e dell’oblio, l’idea di una memoria di ghiaccio, diverse costellazioni (di comunità) che guideranno il percorso, un Ibis che non riesce a supportare pienamente la memoria di gruppi di lavoro; scoprirete che la verità non sempre è là fuori, ma che possiamo farci distrarre dal contesto. E poi passerete in rassegna un buon numero di approcci teorici che – anche solo di sfuggita – hanno avuto a che fare con le questioni della memoria e dell’oblio, prima di leggere l’ennesimo caso studio dedicato ad un U.R.P.. Ma in questo caso le cose andranno diversamente… Non troverete invece - perché l’auto-censura ha sforbiciato eliminando molte parti – un contadino beota (nel senso della Beozia) che si fida di Apollo in quanto divinità che conduce il sole nel cielo, e non troverete neppure la differenza tra guidare una vecchia Vespa con il freno a pedale ed una nuova col freno a manopola. Chiedo scusa da subito ai miei venticinque lettori (magari!) perché queste pagine saranno abbastanza noiose, nonostante il tentativo iniziale che ho fatto per vivacizzarle; basti un dato: tre sole parole (memoria/e, oblio, strumento/i) ricoprono ben l’1,25% di tutte le parole di questa composizione, e la sola sigla U.R.P. compare per più di cento volte. Ho provato ad utilizzare sinonimi e quant’altro, ma la mia capacità inventiva si è dovuta scontrare con termini che hanno ben pochi vocaboli equivalenti.

Anteprima della Tesi di Franco Papeschi

Anteprima della tesi: Sistemi di memoria e strategie di oblio in contesti organizzativi, nel caso dei nodi di contatto della Regione Emilia Romagna, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Franco Papeschi Contatta »

Composta da 147 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3112 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.