Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ponteach Or The Savages of America

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Prefazione L�autore di questo testo teatrale � il maggiore Robert Rogers (1731- 1795). Nato negli Stati Uniti, nel Massachussets, crebbe a Dunbarton nel New Hampshire in una famiglia mista scozzese-irlandese. Rogers � assente da qualsiasi cronaca fino all�anno 1755, quando divenne comandante di una compagnia di rangers che contava non pi� di trentacinque uomini. In capo a tre anni, la pattuglia era conosciuta come i Roger’s Rangers, e il capitano Rogers venne soprannominato il New England Ranger. Fu promosso maggiore nel 1758 e divenne responsabile di nove compagnie; l�anno successivo alla sua designazione comp� un raid con i suoi uomini presso il villaggio di Saint Francis, nel Qu�bec, massacrando la popolazione dei Wabanaki. Questa popolazione era alleata dei francesi con i quali condivideva molti interessi economici legati al commercio delle pellicce. I dissidi tra nativi e inglesi presentati stilizzati nell�atto primo della tragedia di Rogers sono dunque di natura strettamente economica. Il sovrano Ponteach, descritto da Rogers come uomo di levatura morale superiore non appare esente dal disegno politico mirante a porlo a capo delle confederazioni Mohawk, Chippewa e Ottawa, nel tentativo francese di mantenere l�ingerenza indiana a ovest dei Grandi Laghi, per poi, in un secondo tempo, attaccare gli inglesi con una lega formata da trib� tradizionalmente ostili fra di loro, alleate a loro volta con i francesi, sfruttando una situazione che in quel momento storico rappresentava il minor dei mali. L�autore ci presenta il personaggio di Ponteac nella Dramatis Personae che introduce i personaggi della tragedia, come �Indian Emperor

Anteprima della Tesi di Matteo Ionta

Anteprima della tesi: Ponteach Or The Savages of America, Pagina 1

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Matteo Ionta Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2086 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.