Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ponteach Or The Savages of America

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 on the Great Lakes�, indicando il capo Chippewa-Ottawa non pi� come importante sachem di una etnia del nordovest, ma come il sovrano padrone di tutto lo specchio d�acqua che bagna dieci stati odierni che si estendono tra Canada e Stati Uniti. Il personaggio narrativo � dunque un imperatore su uno spazio virtualmente infinito e a tratti inesplorato. Gli indiani di Ponteach inteso come personaggio storico, erano i Chippewa e gli Ottawa 1 , che formavano e formano tuttora il gruppo etnico dei Mackinac, denominazione che allora era data agli indiani che occupavano la zona del Michigan tra Mackinac Island e la parte a nord e a sud di questa, sulla terraferma 2 . Sorprender� dunque sapere che a causa di quest�opera, datata 1766, Rogers si giocher� la divisa. Eppure il nostro visse la sua stagione da leone a partire dai fatti che posero Montreal sotto il controllo dei realisti britannici il nove agosto del 1760, mettendo fine per sempre al dominio francese sul Qu�bec. Il maggiore Rogers si mise in evidenza obbligando i francesi alla capitolazione a Fort Ponchartrain successivamente rinominato Fort Detroit. L�anno seguente, si sposer� con Elizabeth Browne che si separer� dal marito pochi anni pi� tardi per sposare un capitano di vascello inglese John Roach. Rogers aveva lasciato Fort Detroit per la prima volta nel 1760, per Fort Pitt in Pennsylavania e pi� tardi combatter� la Cherokee War nel 1 La madre di Ponteac era una Ottawa. Tradizionalmente i figli maschi vengono iniziati e presi i custodia dagli zii materni. Dunque Ponteac era cresciuto persso la trib� canadese. 2 Quello che un tempo era chiamato Fort Mackinac � a sud di Mackinac Island, sulla terraferma dove oggi sorge Mackinaw City. Gli eventi descritti da Rogers dovettero svolgersi nella finzione narrativa, nello stato del Michigan e dell�Ontario tra la riva a nord, dove troviamo St. Ignace, conosciuta un tempo come l�antica Michilimackinac e la Mackinac Island appena citata. Ma in realt� il sistema dei Grandi Laghi su cui le genti del Ponteach avevano pieno possesso, includerebbe un territorio vastissimo che ha il centro non nell�acqua ma nel grand e mare d�acqua dolce, che ancora oggi contiene il 20% di tutta la risorsa mondiale d�acqua dolce. Inoltre il sistema dei Grandi Laghi toccava parti dell�Illinois, dell�Indiana, dello stato del Michigan, del Minnesota, New York, Ohio, Pennsylvania, Wisconsin, Ontario e Qu�bec. Il sistema dei Grandi Laghi � composto dal Lago Superiore, dal Lago Michigan, Lago Huron, dal Lago Eire, per finire con il Lago Ontario tra lo stato di new York e L�Ontario-Qu�bec per un totale di 94.710 miglia quadrate. L�ultima disputa sul possesso del territorio dei Grandi Laghi si � conclusa in Qu�bec nel 2001, con la rinuncia da parte dei Cree ai propri territori di caccia per 99 anni.

Anteprima della Tesi di Matteo Ionta

Anteprima della tesi: Ponteach Or The Savages of America, Pagina 2

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Matteo Ionta Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2086 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.