Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Implementazione di una libreria Mpi-like per una scheda proprietaria multi-Dsp

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione 4 Ogni livello di MPI-PCPR fornisce a quello superiore dei servizi; i servizi comprendono un determinato numero di funzioni, non accessibili direttamente dall’utente (eccetto le API), sfruttabili dal livello superiore, il quale non ne conosce il funzionamento, ma ne utilizza solamente gli effetti. L’implementazione dei servizi è invece realizzata dalla strato che li mette a disposizione, il quale a sua volta sfrutta le funzioni dello strato inferiore per soddisfare le proprie necessità. La information hiding 15 , il nome dato a questa filosofia di progettazione, semplifica sia la fase di ideazione e di scrittura del sorgente, che la fase di debugging e di eventuali cambiamenti (capitolo 5). E’ possibile riscrivere completamente uno strato, l’importante è il mantenimento delle stesse specifiche delle funzioni fornite all’esterno. Nel sistema MPI-PCPR, un messaggio di alto livello, quello che l’utente richiede di trasferire, verrà scomposto ed impacchettato in messaggi elementari (chiamati Sporti Block) il cui trasferimento sarà demandato ai livelli inferiori. In ricezione avverrà l’operazione contraria: gli SB forniti dai livelli inferiori saranno ricomposti nel buffer utente in modo da ricostruire un messaggio di alto livello. La prima parola di uno SB è lo header che realizza un mini protocollo di comunicazione utilizzato dal Nastro Trasportatore, per il suo instradamento al DSP di destinazione. Il Nastro Trasportatore è il livello più hardware-dependent (scritto in Assembler) della struttura a strati; è quel meccanismo sincrono, in esecuzione su ogni DSP, che gestisce la consegna e l’instradamento dei blocchetti elementari, sfruttando i controllori di DMA messi a disposizione dallo hardware delle seriali. Tutto quello che l’utente deve fare, in accordo con la sintassi delle funzioni API, è inserire il proprio messaggio in un buffer, richiamare la funzione Send o Receive (bloccanti o non bloccanti) indicando il puntatore a tale buffer e l’identificativo del processore destinatario o mittente. 15 nascondere le informazioni; ogni livello fornisce al superiore dei servizi ma ne nasconde il funzionamento;

Anteprima della Tesi di Vito Centonze

Anteprima della tesi: Implementazione di una libreria Mpi-like per una scheda proprietaria multi-Dsp, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Vito Centonze Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1491 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.