Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marketing delle arti e della cultura: principi, strumenti, applicazioni

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 università, etc.) producano beni culturali. 6 Tutte queste organizzazioni, però, si rendono conto solo ora di dover competere sia per ottenere l’attenzione del consumatore che per ottenere la loro quota di fondi statali, di dover, cioè, affrontare un problema di marketing. Il divario di orientamento strategico del nostro sistema rispetto a quello degli altri paesi industrializzati, si è andato colmando durante il corso degli anni novanta e soprattutto negli ultimi tempi. 1.3. Il cambiamento di mentalità del settore culturale Il divario di orientamento strategico tra l’Italia e gli altri paesi industrializzati si sta negli ultimi tempi attenuando. Si tratta di un percorso evolutivo che dovrà essere seguito con sempre maggiore convinzione e consapevolezza. Il patrimonio artistico italiano è da qualche anno al centro di un vivace dibattito in cui si scontrano logiche opposte nella definizione dei valori e dei criteri di gestione. Si concorda comunque nel ritenere che l’entità del patrimonio sia tale da rendere necessario l’intervento privato, non potendo lo stato far fronte a tutte le necessità connesse a conservazione e valorizzazione. Il patrimonio artistico dovrebbe essere considerato anche in Italia, come lo è in altre nazioni, bene economico, con tutte le implicazioni connesse a tale concetto, ovvero una fonte di reddito capace di fornire benefici concreti se gestita con sani criteri amministrativi ed adeguati investimenti. 6 Kotler, P., Scott, W. G., 1993, Marketing Management, Torino:Prentice Hall International, Isedi UTET libreria

Anteprima della Tesi di Lara Mallarini

Anteprima della tesi: Marketing delle arti e della cultura: principi, strumenti, applicazioni, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Lara Mallarini Contatta »

Composta da 216 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 29256 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 75 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.