Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Reazione legittima agli atti arbitrari del Pubblico Ufficiale Art. 4 D.Lgt. 288/1944

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 indirettamente adottando di conseguenza una impostazione assolutista. Altri invece (come il codice degli Hannover del 1840) accennarono al problema rinviando però tutto alla disciplina della legittima difesa; altri ancora (quello sassone del 1838, quello altemburgo del 1841, quello della Turingia del 1850 e bavarese del 1861) assunsero una più precisa posizione scriminando indirettamente la resistenza agli atti illegittimi attraverso l’introduzione del requisito della legittimità dell’atto nella fattispecie del delitto di resistenza e violenza. Già attraverso questo breve excursus appare di facile deduzione l’equazione: istituzioni liberali - ammissibilità della resistenza del privato avverso l’agire arbitrario del pubblico funzionario. E in definitiva la sua ragione di scelta politica. Così da una concezione di tipo totalitario la quale subordini l’individuo allo Stato non può derivare un assetto giuridico che possa consentire la liceità della ribellione, della resistenza all’agire ingiusto del funzionario. E dove il principio di libertà individuale e quello della sovranità del diritto ebbero tradizionalmente buon gioco, autori 19 , già nel XVIII secolo, oltre a propugnare con forza il diritto di resistenza all’arbitrio, poterono affermare la dottrina della equiparazione del pubblico 19 W. Blackstone, Commentaries on the Laws of England, vol. I (Of the rights of persons), Oxford, 1765 – ed. a cura di Stanley N. Katz, The University of Chicago Press.

Anteprima della Tesi di Francesco Maria Di Noto

Anteprima della tesi: Reazione legittima agli atti arbitrari del Pubblico Ufficiale Art. 4 D.Lgt. 288/1944, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Francesco Maria Di Noto Contatta »

Composta da 240 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12020 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.