Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il turismo sciistico tra sviluppo sostenibile e esternalità negative

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Il turismo sciistico tra sviluppo sostenibile e esternalit� negative 194 complessivo dei dati contenuti nelle singole pagine. Sebbene l�offerta sia frammentaria, affidata cio� ai gestori dei singoli siti, la loro combinazione e interazione porta ad una condivisione delle informazioni che rappresenta un valore per la totalit� degli operatori. Un�ulteriore forma di creazione di un valore informativo ha luogo in presenza di portali tematici, i quali una volta raggiunti dai navigatori, offrono una scelta vastissima di contenuti relativi al medesimo argomento. In questo caso al valore della singola informazione, percepito dal navigatore, si somma quello della possibilit� di accedere ad un patrimonio di informazioni che hanno valore perch� gi� selezionate e presentate in modo organico. Il valore risiede essenzialmente nella classificazione dei tipi di informazioni e nel risparmio di tempo che ne consegue. Cambia inoltre la direzione dei flussi di informazione, mentre tradizionalmente i turisti raggiungevano gli operatori, salvo il caso dei messaggi pubblicitari, internet capovolge questo schema portando gli operatori dai turisti. E� essenziale il fatto che in questo secondo caso, pur essendo gli operatori a rivolgersi al turista, per mezzo delle loro pagine web, ci� avviene solo nel momento e nella misura in cui il navigatore lo desidera. Pertanto l�informazione non ha una connotazione intrusiva, che potrebbe essere controproducente, ed � questo aspetto che la distingue dalla pubblicit�. Mentre per l�informazione vi � una volont� di assimilarla, manifestata dalla ricerca dell�informazione stessa, la pubblicit� assume la connotazione di invadenza giacch� non soggiunge su richiesta. Ne scaturisce che l�elemento saliente risiede nel �momento�. Se la pubblicit� di una localit� sciistica raggiungesse il potenziale turista nel preciso istante in cui egli

Anteprima della Tesi di Federica Gavazzi

Anteprima della tesi: Il turismo sciistico tra sviluppo sostenibile e esternalità negative, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Federica Gavazzi Contatta »

Composta da 312 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9707 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.