Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il turismo sciistico tra sviluppo sostenibile e esternalità negative

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

L�accessibilit� virtuale 183 Sebbene sia riduttivo vedere nella rete un mezzo essenzialmente pubblicitario, dall�inefficacia di un sito traspare una mancata attribuzione di valore alle informazioni di interesse per il turista. Confidare nella portata di internet per fare informazione non � sufficiente, � necessario che l�informazione incontri l�aspettativa del navigatore, in questo caso potenziale turista, e ne soddisfi in tempo reale le curiosit� e le esigenze. 7.3 Una nuova figura del mercato turistico: il turista navigatore L�uso di internet e la sua assimilazione ha condizionato in brevissimo tempo lo stile di vita di molte persone, sebbene con opportune distinzioni dovute a fattori quali l�et�, la zona di residenza, il titolo di studio, l�ambito professionale, eccetera. Le motivazioni prevalenti relativamente alla navigazione risiedono in attivit� concernenti il tempo libero come lo sport e l�organizzazione di vacanze (tabella 7.1) Spesso la ricerca di informazioni relative ad una vacanza � funzionale alla scelta della destinazione e non necessariamente alla prenotazione on-line. Infatti, la rete consente di avere informazioni relative all�offerta di una data localit� sciistica, della sua offerta sportiva, della ricettivit� alberghiera, delle manifestazioni e iniziative apr�s-ski, e soprattutto dei prezzi di questo tipo di servizi. Il navigatore � in grado di reperire in tempi rapidi esattamente ci� di cui ha bisogno e solo in un secondo momento questi potr� prenotare scegliendo se farlo via internet o mediante canali tradizionali. Il ruolo della rete pertanto � essenzialmente informativo. 7.4 La creazione di traffico verso il sito web Il problema principale in relazione all�utilizzo di internet da parte degli operatori turistici consiste nel creare traffico verso i propri siti. La sola esistenza dei siti web,

Anteprima della Tesi di Federica Gavazzi

Anteprima della tesi: Il turismo sciistico tra sviluppo sostenibile e esternalità negative, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Federica Gavazzi Contatta »

Composta da 312 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9707 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 29 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.