Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Esistenzialismo e ateismo in Jean Paul Sartre

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 I. LA VITA I.1 La giovinezza. Per pochi personaggi di spicco nella storia del XX secolo europeo si può sostenere, senza incertezza alcuna, che siano eclettici, poliedrici e geniali come lo si può affermare di Jean Paul Sartre: filosofo, drammaturgo, romanziere, voce di avanguardia che non può e non deve essere ignorata, egli si è trovato a suo agio nei più diversi generi letterari (dal saggio al romanzo, dal teatro alle grandi opere filosofiche e all’articolo di giornale), “[…] conoscere Sartre è sempre stato molto facile per chiunque lo desiderasse, la vastissima notorietà di cui godeva non l’ha mai indotto a trincerarsi in una torre d’avorio e ad abbandonare quel tono semplice, affabile, generosamente disponibile, con cui si rivolgeva ad ogni interlocutore. […]” 2 E’ il 1905, l’anno della morte di Jules Verne e di Cechov, della pubblicazione dell’opera postuma De profundis di Oscar Wilde, l’anno della votazione della legge sulla 2 Jean Paul Sartre, L’età della ragione, trad. it. O. Vergani, ed. tascabili Bompiani, Sonzogno 1994, p. III

Anteprima della Tesi di Silvia Zanini

Anteprima della tesi: Esistenzialismo e ateismo in Jean Paul Sartre, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Silvia Zanini Contatta »

Composta da 227 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8254 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.