Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Creazione di valore e misure di performance basate sul profitto: il caso MBDA Italia spa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 1.2.2 – Il Valore in Finanza: la Ricchezza In finanza il valore � considerato il metro per definire la ricchezza, la misura del capitale. Il valore del capitale viene misurato attraverso il tasso di interesse, cio� la misura del sacrificio che si deve sostenere per la rinuncia al consumo attuale in vista dei consumi futuri; il tasso di interesse � quindi il prezzo d�uso del capitale in un certo arco di tempo. Il prezzo del capitale si determina dall�incontro tra domanda e offerta nel mercato finanziario, dove l�offerta di capitali rappresenta il sacrificio e la domanda l�utilit�; essi si incontrano nel mercato per mezzo dell�interesse. L�utilit� che si pu� trarre dall�uso del capitale non � riferita solo al tempo attuale ma anche a quello futuro; pertanto il valore � rappresentato come l�insieme dei rendimenti che possono scaturire dall�uso del capitale. 1.2.3 – Il Valore In Economia Aziendale: Il Capitale Economico La dottrina economico-aziendale � pervenuta al concetto di capitale economico. Si tratta di un�espressione contrapposta a quella di capitale contabile, che esprime il valore per cui il capitale netto figura negli ordinari strumenti della rilevazione, conti e bilanci. Come detto, negli anni Venti, Gino Zappa afferma che il capitale economico non ha niente a che vedere con la consistenza patrimoniale di un�impresa, n� con il valore degli asset che essa possiede, ma dipende esclusivamente dalle prospettive di reddito.

Anteprima della Tesi di Cristina Paolelli

Anteprima della tesi: Creazione di valore e misure di performance basate sul profitto: il caso MBDA Italia spa, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Cristina Paolelli Contatta »

Composta da 365 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11251 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 43 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.