Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Atleti di Cristo. Tra sacro e profano, un movimento salvifico espresso dalla religiosità brasiliana

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 La visione e il mito d�origine degli Atleti di Cristo: lo sport come anello di congiunzione. Un eroe moderno: l�Atleta da 10. La pratica agonistica e l�ascesi: l�evolversi del rapporto fra sacro e disciplina fisica nella figura dell�Athleta Christi, combattente del cristianesimo dei primi secoli dopo Cristo. 4. Lo sport e la religione: sacro e profano nel sincretismo brasiliano Il sacro e il profano in Brasile, il calcio e l�identificazione collettiva, l�atleta come eroe: uno sguardo storico-antropologico. Un muovo linguaggio mitico: la lettura della Bibbia secondo gli Atleti di Cristo. Funzione religiosa dello sport: coincidenze e concomitanze tra sacro e profano. Conclusioni, ovvero un�apertura all�interpretazione di questa originale espressione della religiosit� brasiliana. 5. Appendice Interviste e testimonianze di Atleti di Cristo raccolte nel biennio 2001-2001, tramite esperienze sul campo in Italia e in Brasile e ricerche via Internet.

Anteprima della Tesi di Gianluca Lombardi

Anteprima della tesi: Atleti di Cristo. Tra sacro e profano, un movimento salvifico espresso dalla religiosità brasiliana, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Gianluca Lombardi Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4003 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.