Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Identità digitale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

INTRODUZIONE Cimentarsi nella riflessione sul concetto di identità implica la considerazione di molteplici aspetti ad esso legati. Ciò è dovuto essenzialmente alla complessità del concetto stesso che, non essendo esclusivamente oggetto dell’indagine psicosociale, da un lato testimonia la sua ricchezza euristica e, dall’altro, deve suggerire a chi lo affronta di non cadere in tentazioni riduzionistiche. E’ necessario chiarire il significato in psicologia e il relativo campo di utilizzo scelto in questa sede dei vari termini quali Io, Self e identità personale, per non incorrere in controproducenti sovrapposizioni semantiche. Con il termine Io si designa l’istanza conoscitiva, ovvero l’agente della dinamica di riflessione. Il termine Self si riferisce al processo peculiarmente umano della consapevolezza di sé come individuo; tale processo deve la sua esistenza alla capacità di riflessione dell’individuo stesso nei confronti dei due poli dell’esperienza: il soggetto e l’oggetto. Infine, l’identità personale indica un insieme di componenti che caratterizzano un individuo preciso e, quantunque sia comune l’opinione che ogni essere umano possiede una propria identità distinta da quella degli altri, è incerta l’idea della stabilità temporale e qualitativa dell’identità di un medesimo individuo. E’ proprio da quest’ultimo aspetto trae spunto la finalità del presente lavoro: indagare sulle modificazioni più o meno evidenti, a seconda della prospettiva teorica considerata, dei concetti di identità e di sé in relazione ad un determinato settore psicosociale, quello relativo all’interazione attraverso il computer.

Anteprima della Tesi di Luciana Ferretti

Anteprima della tesi: Identità digitale, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luciana Ferretti Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8135 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.