Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Partiti e imprese pubbliche - Il caso del Monte dei Paschi di Siena

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 CAPITOLO I LA TEORIA La struttura dei partiti di massa Per capire come i partiti entrino nella vita pubblica e ne condizionino le scelte, si può procedere per gradi nell'analisi, partendo dall'indagine sulla struttura e analizzando il processo decisionale. Il fenomeno partitico, almeno come lo conosciamo oggi, è di recente affermazione. Molta strada è stata fatta da quando il partito era una semplice fazione nata dalle prime esperienze parlamentari, senza alcun apporto extraparlamentare: quello che viene definito partito interno, cioè nato dalla necessità di raggruppare parlamentari con lo stesso scopo. Il partito di massa, quello di derivazione esterna, è un fenomeno abbastanza recente, nato a cavallo del ventesimo secolo e che ha raggiunto la sua identità di massa nell'esperienza italiana solo alla fine della seconda guerra mondiale, quando con l'introduzione del suffragio universale, è divenuto portatore delle diverse spinte sociali. Il primo che ha tentato di sistematizzare il funzionamento del partito di massa, universalmente riconosciuto, è Maurice Duverger. Nel suo "I partiti politici" indaga sistematicamente sulle strutture dei partiti, individuandone quattro tipologie, ognuna caratterizzata da una diversa ideologia a cui fa riferimento una diversa struttura. Egli riassume le strutture in:

Anteprima della Tesi di Alessandro Barbesin

Anteprima della tesi: Partiti e imprese pubbliche - Il caso del Monte dei Paschi di Siena, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Alessandro Barbesin Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2893 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.