Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La traduzione del testo filmico: ''Die bleierne Zeit'' e la sua versione italiana a confronto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 1.4.2. Componente psicofisica Le cause di questa acriticità ricettiva sono però da ricercarsi – oltre che nell’elemento culturale – anche nella componente psicofisica: ricerche sperimentali condotte da Gilbert Cohen-Séat nell’ambito dell’Insitut de Filmologie della Sorbona sui vari fenomeni connessi alla ricezione del messaggio visivo, cinematografico e televisivo, confermano come questo possa essere considerato a buon diritto “una sorta di attacco subdolo e ipnotico alla capacità di reazione dello spettatore”, ribadendo cioè che “le possibilità di vigilanza critica” sono “scarsissime” 22 . Il rapporto ipnotico che si instaura tra spettatore e teleschermo rappresenta quindi già di per sé un ostacolo ad una fruizione dell’opera audiovisiva in quanto ‘esperienza culturale’ – che presupporrebbe la consapevolezza del soggetto di essere coinvolto in questa esperienza – proprio perché indebolisce fino ad annullare l’atteggiamento critico, mettendo il fruitore nella condizione di accettare senza riserve tutto ciò che gli viene propinato. Accenniamo in questa sede solo brevemente alle conseguenze di carattere linguistico che questa situazione ricettiva genera: la ripetuta esposizione alla lingua doppiata (in cui sono presenti spesso espressioni atipiche rispetto all’italiano effettivamente parlato dai nativi – si pensi ai calchi di espressioni americane presenti in buona parte dei film statunitensi doppiati –) può essere causa dell’acquisizione di abitudini linguistiche deteriori. 22 op. cit. p. 332.

Anteprima della Tesi di Isabella Amico Di meane

Anteprima della tesi: La traduzione del testo filmico: ''Die bleierne Zeit'' e la sua versione italiana a confronto, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Isabella Amico Di meane Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6678 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.