Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie comunicative delle televisioni sul web

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 mezzo televisivo (socioculturale, economico-industriale e tecnologico) che ho già citato. Resta ora da trasferirli su un piano di prospettiva che tenga più specificatamente conto delle realtà operative della televisione, e in particolare dei cambiamenti concreti che essi stanno portando nella produzione e nell’offerta di televisione. Come punto di partenza in questo caso prendiamo il fattore tecnologico. E cominciamo col dire che la transizione della tv dall’analogico al digitale è certamente un fenomeno irreversibile a livello mondiale. Digitale significa molte cose. Significa una tv tecnicamente sempre più perfetta, una tv sempre meno costosa nei suoi prezzi unitari di distribuzione e con una capacità diffusiva praticamente illimitata. Con queste caratteristiche, nella prima ondata, la tv digitale, accelera e ingigantisce due processi avviatisi ancora prima del suo avvento: 1) la tendenza alla specializzazione sempre più spinta dell’offerta attraverso i cosiddetti canali tematici (collegata a quel fenomeno socioculturale di personalizzazione del consumo che ho citato); dalla televisione “broadcast” si passa quindi a quella “narrowcast” 6 2) il deciso spostamento della scarsità dalla capacità distributiva alla capacità produttiva, con un rialzo generalizzato dei prezzi degli stessi contenuti (si pensi, per esempio, all’incredibile lievitazione dei diritti pagati per i campionati mondiali di calcio o per i pacchetti di grandi film hollywoodiani). Recentemente anche l’Italia si è data una scadenza per questo salto: il primo gennaio 2006. 6 E. Pulcini (1999)

Anteprima della Tesi di Elio Bassanello

Anteprima della tesi: Strategie comunicative delle televisioni sul web, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Elio Bassanello Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3532 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.