Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I testi di Carlos Castaneda e la risocializzazione del loro lettore

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Dopo le iniziali manifestazioni di apprezzamento, anche in ambito accademico, giungono le critiche su un�opera che tende a distanziarsi notevolmente per la forma, lo stile e soprattutto il contenuto dai precedenti lavori etnografici sullo sciamanesimo 11 . Un autore in particolare, Richard De Mille 12 si perita di provare l�inautenticit� del lavoro del giovane antropologo. Nella cerchia dei suoi sostenitori Castaneda continua per� a riscuotere successo, per esempio presso il professor Garfinkel, che trova nelle idee e nelle conoscenze sciamaniche la conferma della sua concezione della realt� come costruzione forgiata dalla societ�, tanto che la terza pubblicazione, Journey to Ixtlan. The Lessons of Don Juan 13 , del 1972, procura a Castaneda il titolo di PhD in antropologia presso l�Universit� di California. Nell�opera, il cui testo verr� indagato nel presente lavoro, vengono presentate le componenti dell�insegnamento che attengono al �giusto modo di vivere�, il modo di vivere di un guerriero della conoscenza . Don Juan ed il suo compagno don Genaro inducono Castaneda, attraverso una serie di espedienti didattici, a �fermare il mondo�, ad interrompere cio� il flusso di interpretazioni ordinarie per consentire il dischiudersi in lui della percezione pura, non interpretata, cio� della percezione sciamanica cos� come viene intesa dai due maestri. Tra la prima opera del 1968 e Journey to Ixtlan del 1972 Castaneda ha per� gi� dato alle stampe nel 1971 un altro scritto, A Separate Reality. Further 11 Questa informazione e le seguenti sono state tratte da Nevill e Susan Drury , Shamanism, Element Books Ltd, Longmead, Shaftesbury, Dorset ( GB ), 1989; Gli sciamani, trad. di Aldo Troisi, Xenia Edizioni, Milano, 1995 12 Richard De Mille, Castaneda's Journey: The Power and the Allegory, Sphere Books, London, 1978; R. De Mille, The Don Juan Papers: Further Castaneda Controversies, Ross-Erikson, Santa Barbara, 1980. 13 C. Castaneda, Journey to Ixtlan. The Lessons of don Juan, Baror International Inc., Armonk New York USA, 1972 ( 6 th print., Pocket Book edition, 1975 ); Viaggio ad Ixtlan , trad. di Giusi Signori , RCS Libri S. p. a., Milano, 2000

Anteprima della Tesi di Emanuele Montemurro

Anteprima della tesi: I testi di Carlos Castaneda e la risocializzazione del loro lettore, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Emanuele Montemurro Contatta »

Composta da 259 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1914 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.