Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Maurizio Ponzi. Tra arte e mestiere

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

cosa vuole dire regia di...?». Una domanda alla quale seppe rispondersi solo qualche tempo dopo. In quel momento non ha ancora ben chiaro se, in un film, quello sia il ruolo più importante o quello di minor rilievo visto che appare per ultimo nei titoli di testa. A tredici anni viene a sapere che vicino casa sua stanno girando una scena di un film con Lucia Bosé. Si precipita a capofitto fino in Via Tasso dove però la troupe sta già in parte smontando e dove riesce a notare solo l’attrice Leda Gloria. Ne rimane ovviamente deluso. Il film era Le ragazze di piazza di Spagna (1952) di Luciano Emmer. Ma quella strada, che tanto lo affascina e che ancora vede confusa davanti ai suoi occhi, lo conduce anche verso il teatro. È come se il giovane Ponzi in questo periodo andasse alla ricerca delle emozioni giuste, di quelle che gli avrebbero schiarito le idee e che, come vedremo, una volta limpide, in età più matura, gli fecero prendere una delle decisioni più difficili e sofferte della sua vita. Contrariamente a quanto fanno i suoi compagni Ponzi è un avido lettore di commedie e compra regolarmente «Sipario» e «Il Dramma», due periodici teatrali. Il suo non è un folgorante innamoramento per il teatro in sé ma, in realtà, un richiamo istintivo verso la pagina fitta di dialoghi, l’unica cosa che possa ricordargli da vicino una sceneggiatura cinematografica: «In quelle pagine», dice, «ci vedevo i dialoghi dei film». Nello stesso periodo riesce ad entrare in un gruppo di claque in modo da poter andare a teatro senza pagare. Per alcuni anni segue con passione gli spettacoli in cartello nei teatri romani e una sera, una di

Anteprima della Tesi di Gaetano Buompane

Anteprima della tesi: Maurizio Ponzi. Tra arte e mestiere, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Gaetano Buompane Contatta »

Composta da 234 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1778 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.