Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo di liberalizzazione delle telecomunicazioni: il caso della telefonia mobile

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

eccessivi (se le esternalità sono negative) o inferiori ( nel caso di esternalità positive) al livello di ottimo sociale. 2.1.5 I BENI PUBBLICI Un altro caso in cui il meccanismo di mercato fallisce è rappresentato dalla presenza di beni pubblici. Il bene pubblico è quel bene che presenta determinate caratteristiche: • Assenza di rivalità nel consumo. Il consumo del bene da parte di un soggetto non riduce la quantità disponibile per gli altri soggetti come avviene per i beni privati. • Non escludibilità. L’impossibilità e l’altissimo costo necessario per escludere i consumatori che non pagano alcun corrispettivo per il servizio o bene ricevuto.

Anteprima della Tesi di Andrea Zaccagnini

Anteprima della tesi: Il processo di liberalizzazione delle telecomunicazioni: il caso della telefonia mobile, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Zaccagnini Contatta »

Composta da 188 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6825 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.