Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

JLab: un sistema per la creazione di animazioni di algoritmi. Gestione degli algoritmi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

17 La figura 2-3 è relativa ad un algoritmo di “bin packing” del sistema Balsa[5]: l’analisi della finestra “Waste” permette all'utente di controllare lo spazio disperso ed il suo limite minimo e quindi di raccogliere un'informazione che non è codificata nei dati dell'algoritmo. Queste immagini permettono l’analisi di un ulteriore concetto ed aumentano la quantità di informazione trasmessa dall'animazione. Figura 2-3: spazio disperso e limite minimo dell’algoritmo binpacking (Balsa) La maggioranza degli algoritmi animati utilizza una composizione di dati visuali diretti e sintetici. Vediamo ancora nella figura 2-5 il risultato di una visualizzazione di JLab in cui un utente che osserva la rappresentazione grafica del vettore può conoscere

Anteprima della Tesi di Leonardo Battagli

Anteprima della tesi: JLab: un sistema per la creazione di animazioni di algoritmi. Gestione degli algoritmi, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Leonardo Battagli Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 983 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.