Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Lavoro sportivo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 Anche nell’organizzazione sportiva è applicabile, qu indi, il dettato della legge sulla privacy con tutte le dovute conseguenze. Si sa che già con il semplice tesseramento, l’atleta non fa altro che mettere a disposizione i dati alla società, alla Lega ed alla Federazione, le quali potranno trattare tali dati seguendo l’iter della legge, ma solo per i dati sensibili e quindi anche per quelli relativi allo stato di salute; per gli altri, quelli comuni, è necessario il consenso solo se si intendono diffondere. Un ultimo aspetto analizzato in questa sede è l’att eggiamento della responsabilità civile all’interno dell’ordinamento sportivo. Alla responsabilità civile, quindi ai sensi dell’art. 2043 c.c., sono stati sottratti molti episodi per la presenza della cosiddetta responsabilità sportiva che altrimenti sarebbero da classificare come illeciti civili. La stessa giurisprudenza ha ammesso l’esistenza di un certo “rischio sportivo”, in base al quale chi partecipa ad un’attività agonistica accetta su di sé il rischio dei danni eventualmente risentiti nell’occasione, purché rientrino nell’alea normale della disciplina praticata, come quello che può avvenire in un “normale” scontro di gioco, con il rischio comunque per l’atleta di incappare in responsabilità per colpa se non ha mantenuto nella sua azione il senso vigile e prudente per il rispetto della incolumità dell’avversario e dei terzi.

Anteprima della Tesi di Rossano Contaldo

Anteprima della tesi: Lavoro sportivo, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Rossano Contaldo Contatta »

Composta da 227 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3137 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.