Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Prospettive di sviluppo nel mobile commerce

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 condizionante il futuro del mercato applicativo mobile: lo sviluppo tecnologico radio-cellulare dalle sue origini al giorno d’oggi. 1.1 La nascita della moderna comunicazione cellulare La telefonia mobile deve le sue origini storiche alla ricerca realizzata nell’ambito della comunicazione militare. La trasmissione fra e con mezzi in movimento è sempre stata un’esigenza fondamentale, sia in ambito militare sia in quello dei servizi pubblici. Inizialmente limitata al settore marittimo, nel 1921 però, tra la prima e la seconda guerra mondiale, negli Stati Uniti, il Dipartimento di Polizia di Detroit condusse, per la prima volta, esperimenti con sistemi che consentivano la comunicazione con gli autoveicoli in dotazione. Naturalmente eravamo ancora lontani dalla moderna telefonia mobile. La caratteristica principale del predetto sistema, infatti, era rappresentata dall’unidirezionalità del segnale che non permetteva, dunque, una comunicazione bidirezionale come siamo oggi abituati a conoscerla. Possiamo quindi far risalire la vera nascita della moderna telecomunicazione mobile in concomitanza con l’invenzione della modulazione di frequenza (frequency modulation), datata 1935. Con lo sviluppo dei sistemi di comunicazione FM, la portata delle telecomunicazioni si estese ben presto alla vita civile, Polizia, Vigili del Fuoco, trasporti, Pronto Intervento, scontrandosi rapidamente con un evidente problema: l’indisponibilità di un numero sufficiente di frequenze tale da soddisfare una domanda in continua crescita. Notare che ciascuna frequenza spettava ad un solo richiedente, senza alcuna possibilità di ripetizione. Il punto di svolta si determinò con l’introduzione dei sistemi cellulari. L’idea base fu concepita alla fine degli anni ’40, ma la lunga sperimentazione, prolungatasi tutti gli anni ’60 e ’70, ne ritardò la diffusione avvenuta, poi, solo con gli anni ’80. Solamente in questo

Anteprima della Tesi di Andrea Cenci

Anteprima della tesi: Prospettive di sviluppo nel mobile commerce, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Cenci Contatta »

Composta da 230 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2025 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.