Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Cooperazione economica e ambientale dell'Unione europea con paesi del sud del Mediterraneo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 decidere e di agire, ma rispettosa dell'identità degli Stati. Senza il rafforzamento delle sue strutture e la razionalizzazione dei suoi meccanismi decisionali, l'Unione rischierà di indebolirsi o di rimanere paralizzata. Ora, la "Grande Europa" in gestazione potrà essere una potenza organizzata solo se saprà esprimersi con una voce sola negli affari mondiali. Quasi mezzo secolo di edificazione europea ha profondamente segnato sia la storia del continente che la mentalità dei suoi abitanti e ha modificato gli equilibri del potere. I governi degli Stati membri, quali che siano le loro tendenze politiche, sanno che l'era delle sovranità nazionali assolute è tramontata e che solo l'unione delle forze e l'adesione ad un "destino ormai comune", secondo le parole di Robert Schuman, consentiranno alle vecchie nazioni di proseguire il progresso economico e sociale e di mantenere la loro influenza nel mondo. Il metodo comunitario, basato su un dialogo permanente fra gli interessi nazionali e l'interesse comune, che nel rispetto delle diversità nazionali sviluppa un'identità propria all'Unione, non ha perso nulla del suo valore iniziale. Ideato per superare gli antagonismi nazionali e cancellare le velleità di supremazia e il ricorso alla forza che contraddistinguevano le relazioni tra gli Stati, questo metodo ha reso possibile la coesione dell'Europa democratica, legata ai valori di libertà, durante tutti gli anni della guerra fredda. La scomparsa dell'antagonismo Est-Ovest e la riunificazione politica ed economica del continente sono la conferma della vittoria dello spirito europeo, di cui i popoli avranno sempre più bisogno in futuro.

Anteprima della Tesi di Marzia Tamburrino

Anteprima della tesi: Cooperazione economica e ambientale dell'Unione europea con paesi del sud del Mediterraneo, Pagina 5

Tesi di Specializzazione/Perfezionamento

Autore: Marzia Tamburrino Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3596 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.