Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sicurezza del volo – Impatto al suolo di un velivolo in regime di volo controllato (Cfit): analisi e prevenzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 1 – Statistiche sugli incidenti aerei 8 Il rateo di incidenti si è stabilizzato a livelli così bassi, (0.4 incidenti su 100 000 partenze) che persino un singolo incidente ne può influenzare significativamente il calcolo annuale. Nonostante il rateo di tali incidenti sia molto basso (approssimativamente un velivolo perso ogni 2 milioni di partenze), l’incremento del traffico negli anni ha portato ad un aumento assoluto del loro numero. Si prevede che la richiesta mondiale di viaggi aerei aumenti ancora di più nelle prossime due decadi, nonostante la diminuzione del volume del traffico aereo in seguito ai tragici fatti del settembre 2001, e sarà più che doppia entro il 2017. Senza una diminuzione nel rateo di incidenti, un tale volume di traffico porterà ad avere 50 o più incidenti gravi all’anno – quasi uno alla settimana; si veda la figura 1-2.

Anteprima della Tesi di Oscar Scimo'

Anteprima della tesi: Sicurezza del volo – Impatto al suolo di un velivolo in regime di volo controllato (Cfit): analisi e prevenzione, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Oscar Scimo' Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6768 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.