Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il romanzo ispano-americano della postmodernità: Eliseo Alberto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 Marx e Nietzsche hanno percepito la contraddittorietà della modernità ed hanno espresso la loro fiducia nella capacità dell’uomo di superarla. Ma né il comunismo né il superuomo ce l’hanno fatta. Il loro merito è l’aver messo in luce concetti che saranno alla base della filosofia postmoderna 5 , segnalando come nucleo centrale della modernità l’angoscia. Agli inizi del secolo Max Weber dichiara il fallimento del progetto illuminista, in quanto il trionfo della ragione, il raggiungimento del tanto sospirato progresso non hanno condotto alla libertà ma alla creazione di una “gabbia di ferro” 6 di razionalità che l’uomo stesso ha costruito. La modernità ha creato un’umanità senza spirito, senza cuore, senza identità, che ha sostituito i grandi valori con i valori materiali e la cui massima aspirazione è il benessere economico. La gabbia di cui Weber parla non è una prigione ma è il luogo di cui l’uomo, divenuto mediocre, ha bisogno, è la gabbia delle istituzioni create dall’uomo stesso, che lo incanalano verso percorsi prestabiliti. Questa gabbia di razionalità è simbolo della crisi della modernità: gli uomini come formiche si affaccendano freneticamente per svolgere il loro compito nella società, e 5 Gianni Vattimo nel suo saggio La fine della modernità: nichilismo ed ermeneutica nella cultura postmoderna, Garzanti, Milano, 1985, afferma che Nietzsche ha messo in discussione il pensiero europeo senza proporre un superamento critico, per non rimanere ancora prigioniero della logica di sviluppo del pensiero moderno, in questo senso può essere considerato il primo filosofo della post- modernità. 6 Cfr. Weber, Max, L’etica protestante e lo spirito del capitalismo, Sansoni, Firenze, 1972.

Anteprima della Tesi di Antonella Peschechera

Anteprima della tesi: Il romanzo ispano-americano della postmodernità: Eliseo Alberto, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Antonella Peschechera Contatta »

Composta da 280 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3798 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.