Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Telelavoro e pubblica amministrazione: opportunità e prospettive

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Gruppo virtuale E’ un gruppo di cooperazione tra persone reso possibile dall’apporto dell’interazione creativa e dell’informatica. Questa modalità permette lo sviluppo di sinergie e collaborazioni, lo sviluppo di nuove figure professionali, la riduzione dei tempi e la migliore qualità del lavoro. Si tratta in sostanza di una modalità di telelavoro di tipo collettivo in cui i lavoratori condividono uno spazio virtuale. - Azienda virtuale L’azienda virtuale è un’azienda che esiste soltanto in rete, che non occupa uno spazio fisico delimitato, bensì siti Web. La sua offerta può riguardare la fornitura dei prodotti, l’erogazione di servizi, da quelli più tradizionali a quelli più innovativi. I vantaggi di questo tipo di struttura, completamente basata sull'utilizzo delle ICT, sono immediatamente evidenti: azzeramento dei costi fissi, accesso a un mercato illimitato, massima flessibilità organizzativa. Nell’accezione più comune, il telelavoro è considerato come lavoro a domicilio, mentre è poco probabile che quello che ha come riferimento l’abitazione continui a essere il modello principale di telelavoro, dal momento che proprio qui si trovano spesso le maggiori barriere, come la mancanza di spazio, il conflitto con le normali attività domestiche, senza contare gli aspetti fiscali, legali e assicurativi. Le ipotesi più evolute e moderne non confinano il telelavoro in un unico spazio fisico ma considerano la possibilità di utilizzare, a seconda dei casi, una gamma di possibili alternative (l’ufficio tradizionale, l’ufficio satellite, l’ufficio di un cliente o di un collega, la casa….).In questo modo, lavorare in molti luoghi diversi può facilitare l’affermazione di nuove forme di lavoro e di collaborazione, non soggette a vincoli geografici.

Anteprima della Tesi di Tania Cataldi

Anteprima della tesi: Telelavoro e pubblica amministrazione: opportunità e prospettive, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Tania Cataldi Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4314 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.