Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione strategico organizzativa del Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 1.2 I primi provvedimenti nazionali, le nuove ferrovie post-unitarie Dopo l’unificazione del Regno, l’urgenza di un piano orga- nico per lo sviluppo e l’ordinamento delle ferrovie non poteva sfuggi- re né alla classe politica né all’opinione pubblica del tempo. Nel 1861, ad eccezione di Lazio e Campania, le regioni del Sud del Regno erano ancora sprovviste di collegamenti ferroviari. La gestione di un’efficiente rete ferroviaria assumeva una notevole rilevanza, anche in relazione ai molteplici problemi creati dall’ unificazione, tra cui la necessità di collegare il Nord con il Sud, due realtà socialmente ed economicamente molto distanti, attraverso la costruzione di linee ferroviarie, per favorire la creazione di un mer- cato nazionale. Il divario di estensione delle linee italiane alla metà dell’800 era diventato incolmabile rispetto ad altre realtà europee, col- locando l’Italia tra i paesi più arretrati. Questi motivi convinsero la classe politica all’adozione di una serie di provvedimenti legislativi ed allo stanziamento di massicci investimenti destinati alla realizzazione di una capillare rete di trasporto, cui erano legati i destini economici del paese. Alla fine del 1864, l’estensione della rete era aumentata: le linee in esercizio ammontavano a circa 3.400 km ed altri 3.300 erano in progetto o in costruzione.

Anteprima della Tesi di Niccolo Tuccimei

Anteprima della tesi: Evoluzione strategico organizzativa del Gruppo Ferrovie dello Stato S.p.A., Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Niccolo Tuccimei Contatta »

Composta da 189 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7409 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.