Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Prove sperimentali di emissioni di campo elettromagnetico prodotto da apparecchi illuminanti con lampade fluorescenti. Andamento del campo

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Compatibilità elettromagnetica. Emissioni radiate non ionizzanti _________________________________________________________________ 11 Si considereranno dapprima onde elettromagnetiche che si propagano in mezzi non conduttivi (senza perdite). In tal caso la lunghezza d'onda può essere ottenuta con la formula seguente: f v Ο dove υ rappresenta la velocità di propagazione dell'onda e f la sua frequenza. Una struttura, le cui dimensioni fisiche (in metri) vengano indicate con L, ha una dimensione elettrica (k), adimensionale, pari a v LfL k Ο La dimensione elettrica di una struttura dipende quindi dalle sue dimensioni fisiche, dalla frequenza e dalla velocità di propagazione dell'onda nel mezzo in cui la struttura è immersa. Si dice che un circuito elettronico o una struttura che irradia campi elettromagnetici è elettricamente piccola se le sue dimensioni fisiche L sono molto più piccole di 1 lunghezza d'onda: Ο L oppure 1 k Per quanto questo rappresenti un criterio approssimato, si assume che un circuito o una struttura elettromagnetica sia elettricamente piccola nel caso in cui: Ο 10 1 L .

Anteprima della Tesi di Paolo Morgera

Anteprima della tesi: Prove sperimentali di emissioni di campo elettromagnetico prodotto da apparecchi illuminanti con lampade fluorescenti. Andamento del campo, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Paolo Morgera Contatta »

Composta da 218 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2071 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.