Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il passaggio all'euro tra percezione e realtà

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 1.1 Il passaggio all’Euro Il passaggio all’Euro è un cambiamento di unità di conto nel rispetto inte- grale della continuità dei valori e dell'insieme delle relazioni contrattuali private o pubbliche. Tale passaggio consente al cittadino di limitarsi ad una divisione, per un fattore costante, dell'insieme dei prezzi e delle unità di va- lore espresse nelle monete nazionali. I coefficienti fissi di divisione corrispondono ai tassi di cambio di equili- brio di ciascuna delle unità monetarie nazionali nei confronti delle altre unità monetarie della zona Euro e nei confronti dell'Ecu.

Anteprima della Tesi di Silvia Solazzi

Anteprima della tesi: Il passaggio all'euro tra percezione e realtà, Pagina 4

Diploma di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Silvia Solazzi Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2454 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.