Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Urp: un ponte in costruzione tra cittadino ed ente pubblico. Il caso di Cento (Fe)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Oggi la comunicazione istituzionale deve comprendere tutta l'attività di rapporto con il mondo esterno: l'informazione, le relazioni esterne, la comunicazione dei servizi offerti, la politica dell'immagine. Bisogna pertanto far riferimento alla creazione di un Ufficio che faccia comunicazione a 360 gradi e sia perciò punto nevralgico di gestione dell'informazione complessiva secondo un modello "in and out". C'è un doppio canale di cui l'Amministrazione locale si deve servire per fare comunicazione: - dall'esterno verso l'interno per informare il vertice dell'Amministrazione di tutto quello che proviene dal mondo dell'informazione attraverso le agenzie di stampa, le rassegne stampa di quotidiani e periodici, la sintesi di trasmissioni radio-televisive, i comunicati di altre amministrazioni. - dall'interno verso l'esterno diffondendo ai cittadini le notizie che riguardano l'attività politico-istituzionale dell'Amministrazione attraverso il complesso sistema dei media e attraverso la pianificazione di eventi o di interventi diversificati rivolti ad informare sulle attività. Per concludere, ricordiamo che uno degli elementi costitutivi della comunicazione pubblica è la caratteristica che all’informazione si aggiunge l’ascolto; ne consegue una relazione bidirezionale tra soggetti che devono essere messi in condizione di dialogare. Infatti, una comunicazione fatta soltanto dall’amministrazione non è una comunicazione pubblica, in quanto non consente un dialogo e quindi non crea un rapporto tra istituzione e cittadino. La comunicazione pubblica ha un ruolo fondamentale in quanto promuove la conoscenza dei servizi, garantisce la trasparenza, la semplificazione e l’organizzazione della pubblica amministrazione 23 . Sono queste le parole chiave che negli anni Novanta dello scorso secolo, hanno fatto da riferimento alla riforma della pubblica amministrazione. Questa riorganizzazione, secondo Alessandro Rovinetti 24 , si basa su tre punti principali: 1. capacità di investire sulle risorse umane per dare identità e ruolo al pubblico dipendente; 2. possibilità di migliorare la qualità dei servizi secondo criteri di efficienza ed efficacia; 3. modalità per riavvicinare i cittadini alle proprie amministrazioni. 23 M.CALIGIURI , Lineamenti di comunicazione pubblica, Rubettino Editore, Messina, 1997 24 A.ROVINETTI , Diritto di parola, cit, p.25

Anteprima della Tesi di Erika Bergamini

Anteprima della tesi: Urp: un ponte in costruzione tra cittadino ed ente pubblico. Il caso di Cento (Fe), Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Erika Bergamini Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4392 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 30 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.