Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La dottrina Bush. Un'analisi storica e critica.

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO 1 - LA LOTTA AL TERRORISMO 1.1 La minaccia terroristica Non è facile fornire una definizione efficace e condivisa di terrorismo. Una prova della complessità della questione è il fatto che il Sesto Comitato dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite stia ancora elaborando una bozza di Convenzione comprensiva sul terrorismo internazionale che includa una definizione di terrorismo. Il documento The National Security Strategy of the United States of America (USNSS) afferma: “The enemy in not a single political regime or person or religion or ideology. The enemy is terrorism-premeditated, politically motivated violence perpetrated against innocents”. 2 La successiva National Strategy for Combating Terrorism specifica che: “The enemy in not a person. Is not a single political regime. Certainly it is not a religion. The enemy is terrorism-premeditated, politically motivated violence perpetrated against non-combatant targets by subnational groups or clandestine agents”; ed aggiunge che i terroristi: “strive to subvert the rule of law and effect change through violence and fear” 3 . Il nemico è individuato nel terrorismo premeditato e nella violenza motivata politicamente. Questa definizione sembra essere piuttosto vaga. La natura della minaccia terrorista non sembra essere individuata in 2 White House, The National Security Strategy of the United States of America, Washington, settembre 2002, pag. 5 3 White House, National Strategy for Combating Terrorism, Washington, febbraio 2003, pag. 1

Anteprima della Tesi di Francesco Francescaglia

Anteprima della tesi: La dottrina Bush. Un'analisi storica e critica., Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Francesco Francescaglia Contatta »

Composta da 311 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5649 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 27 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.