Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Pubblicità e new media: tendenze recenti e prospettive

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

muoversi in un ambiente consolidato quale è quello offerto dai mezzi classici anche a costo di essere consapevoli che concentrare gli investimenti solo su alcuni media può comportare il fatto di non raggiungere gli obiettivi. Per gli investitori pubblicitari cercare di comprendere le dinamiche della comunicazione interattiva diventa fondamentale e affidarsi a professionisti del settore che abbiano esperienza, competenza, creatività e passione diventa addirittura indispensabile per chi, nel web, non ha fiducia. Il marketing e l’advertising attraverso Internet mettono a disposizione delle aziende un ventaglio di opportunità che se sfruttate al meglio possono fortemente contribuire a creare una stretta ed immediata relazione fra il consumatore e la marca, nonché raggiungere gli obiettivi di business e guadagnare un vantaggio competitivo rispetto a quelle aziende restie all’utilizzo della rete. Ma nella sfiducia generale non possono certo passare inosservati i dati di Internet: 14 milioni di persone raggiunte in media nell’arco di un mese (Report: (Italy) Average Usage Period: Month of September, 2003 Panel Type: Home and Work - Indagine panel Audiweb by Nielsen//NetRatings). Lo stesso profilo socio demografico, altamente preciso, del navigatore italiano rende il mezzo estremamente qualificato e targettizzato, permettendo a chi comunica di ridurre le inevitabili dispersioni e di ottimizzare i propri investimenti. L’inserimento della rete nel media mix di comunicazione evidenzia quindi nuove potenzialità, supportate da alcune analisi, effettuate su differenti settori merceologici, che permettono di affermare che Internet aggiunge contatti nuovi all’interno di pianificazioni effettuate con media classici. Contatti raggiungibili, tra l’altro, in momenti della giornata in cui l’attenzione è totale e non distratta da altre attività quotidiane. Ecco che allora la rete diventa un media su cui puntare. Il segnale che Internet diventa parte integrante del panorama degli inserzionisti più accorti è dato dal fatto che tutti i settori, anche quelli che fino a pochi anni fa non avevano mai utilizzato il web come il largo consumo (la

Anteprima della Tesi di Stefania Amadori

Anteprima della tesi: Pubblicità e new media: tendenze recenti e prospettive, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Statistiche

Autore: Stefania Amadori Contatta »

Composta da 334 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5339 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.